posti-da-visitare-in-barca

Migliori 5 posti da visitare in barca nel 2020

Alla scoperta dell’Ogliastra

I luoghi incontaminati di cui la Sardegna ci delizia sono infiniti e qui abbiamo tra i migliori posti da visitare in barca. Il vantaggio del noleggio di barche a vela per le vacanze è quello di poter visitare posti esclusivi senza finire su spiagge affollate. Tra di essi abbiamo le sensazionali Coste dell’Ogliastra che colano a picco sul mare o lasciano spazio ad incantevoli spiagge di sabbia bianca in un’acqua cristallina. Un vero e proprio paradiso da visitare in barca e dalla quale tuffarsi sulle acque color cristallo accarezzati da banchi di simpatici pesci che renderanno la nostra esperienza unica nel suo genere. Queste coste (Cala Luna, Piscine di Venere, Baunei e tante altre ancora) sono molto tranquille perché accessibili (soprattutto alcune) prevalentemente solo tramite barche. Una volta gettata l’ancora sembrerà di trovarsi dentro un sogno che vorremmo non finisse mai.

Isola di Galesno

Nella vicina Croazia vi sono altrettante coste e spiagge che possono essere mete di tanti turisti che prediligono le vacanze in barca e rientrano tra i migliori posti da visitare in barca. Tra queste abbiamo l’isola di Galesno in Croazia. Il nome può sembrare nuovo, infatti tutti i turisti e le turiste riconoscono quest’isola per la sua sensazionale forma. Un’isola a forma di cuore situata tra l’isola di Pasman e la costa dalmata. Quest’area presenta una sabbia finissima e bianca che si lascia coccolare da un mare di un azzurro cristallino. Una volta arrivati a destinazione sembrerà di aver messo piede in Paradiso.

Isola di Skiathos in Grecia

La Grecia, nota per la sua freschezza e meta della mondanità, è nota anche per le sue spiagge, per la movida notturna, per il divertimento e rientra tra i migliori posti da visitare in barca. Questa può essere una meta adatta anche a chi predilige le gite in barca. Infatti, vi è l’isola di Skiathos bagnata dal Mar Egeo e in cui vi sono innumerevoli e piccole baie caratterizzate da sabbia bianchissima tra cui spunta la spiaggia Lalaria, nota per il cancello di roccia che sovrasta la zona. Leggenda narra che chi nuoti in prossimità di questo cancello naturale, riceva l’eterna giovinezza.

La Graciosa in Spagna

Le Isole Canarie, note ormai da tempo come meta della vacanza estiva, del divertimento e della mondanità, presenta anche alcune aree costiere che possono fare al caso degli amanti delle gite e vacanze in barca. La Graciosa è un’isola delle Canarie che può essere raggiunta via mare. Una volta arrivati sembrerà di trovarsi nell’Isola del Tesoro di cui si è letto per anni quando si era bambini. Ebbene, questa paradisiaca isola è colei che ha ispirato Robert L. Stevenson nella realizzazione del suo romanzo “L’Isola del Tesoro”.

Isole Lavezzi in Corsica

Ritornando vicino all’Italia e nello specifico tra la Sardegna e la Corsica, vi è un altro territorio che può essere visitato esclusivamente attraverso la barca: parliamo delle Isole Lavezzi. Un vero e proprio paradiso nel Mediterraneo costituito da spiagge di sabbia dorata e bianca, un mare cristallino e da esso emergono delle particolari rocce di granito che contraddistinguono questo territorio.